Gruppi Parrocchiali


Azione  Cattolica

L’ Azione Cattolica Italiana, vuole essere un gruppo di Cristiani che si da attivamente carico della missione della Chiesa e dei suoi grandi problemi, e che sceglie, per affrontarli, la strada di un servizio nella carità in stretta unione con i Vescovi ed il Papa. Per questo i laici aderenti all’ Azione Cattolica, liberamente si associano e, ben consapevoli del loro limite e della loro povertà, si sforzano di offrire alla Chiesa che si rinnova, il contributo di formazione, di preghiera, di carità di esperienza, di riflessione,di proposta, di organico servizio, di impegno apostolico, che l’ associazione consente e promuove e che si pone accanto agli altri doni che lo Spirito distribuisce e suscita nel Popolo di Dio. (dallo statuto di Azione Cattolica)

GRUPPI PARROCCHIALI:

  • GRUPPO ADULTI (25 ANNI IN SU)

RESPONSABILE: Mons. Cono Firringa;

  • GRUPPO GIOVANI (19/25 ANNI)

RESPONSABILE:  Massimiliano (T. 3898817205)

  • GRUPPO GIOVANISSIMI (15/18 ANNI)

RESPONSABILE: Claudia (T. 3287177074)-Riunione: alternativamente Giovedì o Venerdì dalle 20.30 alle 21.30;

  • GRUPPO ACR (12/14 ANNI)

RESPONSABILI: Maria Elena e Giulia -Riunione: Sabato dalle 18 alle 19;

  • GRUPPO ACR (9/11 ANNI)

RESPONSABILI: Camilla e Ester- Riunione: Domenica dalle 11.30 alle 12.30;

  • GRUPPO ACR (6/8 ANNI)

RESPONSABILI: Giada e Domiziana -Riunione: Domenica dalle 11.30 alle12.30

Cliccando sul ink qui sotto vedrete i video delle nostre attivita’

https://www.youtube.com/channel/UCjOwRHI5m1gsjx0pk3lWLZw

PER TUTTE LE INFORMAZIONI RIGUARDANTI I GRUPPI ACR CONTATTARE LA COORDINATRICE:  VALENTINA ACCARDI  3896512587


Reverenda Fabbrica della Cattedrale

E’ un gruppo di volontari i quali, sotto la supervisione del Parroco, si occupano della manutenzione ordinaria e straordinaria della Cattedrale e di tutti gli ambienti annessi. Di seguito i nomi:

  • ANGELO CAPPARELLA;
  • MASSIMO CORRADA;
  • MARIO DI CARLO;
  • ANTONIO GALIMBERTI;
  • GIORGIO TUCCIA;
  • CARMINE MELACCA;
  • FABRIZIO GIANNINI;
  • LIBERATI GIUSEPPE.
                                 

 


                                          Comunità Neocatecumenali

ART. 1 (Titolo I):

  1. La natura del Cammino Neocatecumenale viene definita da S.S. Giovanni Paolo II quando scrive “Riconosco il cammino Neocatecumenale come un itinerario di formazione cattolica, valida per la società dei tempi moderni”….
  2. Il Cammino Neocatecumele è al servizio del Vescovo…..
  3. Il Cammino Neocatecumenale,dotato di personalità giuridica pubblica, consta di un insieme di beni spirituali:
  • il “Neocatecumenato”, o catecumenato post-battesimale…
  • l’ educazione permanente della fede….
  • il catecumenato, secondo le modalità…..
  • il servizio della catechesi….

ART. 10 (Titolo III): La Comunità Neocatecumenale è affidata alla cura pastorale del Parroco…

ART. 22 (Titolo III): La Comunità Neocatecumenale, dopo aver scoperto l’ itinerario di riscoperta dell’ iniziazione cristiana, entra nel processo di educazione permanente della fede: perseverando nella celebrazione settimanale della parola e dell’ Eucaristia domenicale e nella comunione fraterna, attivamente inserita nella pastorale della comunità parrocchiale, per dare i segni dell’ amore e dell’ unità, che chiamano l’ uomo contemporaneo alla fede…  

(dagli Statuti del Cammino Neocatecumenale)

RESPONSABILI GENERALI IN PARROCCHIA:

  1. PITOCCHI Franco (333/1974678)
  2. MASSARO Antonio (328/4180388)
  3. BORRIELLO Raffaele (333/3004002)

RESPONSABILI PER COMUNITA’:

1°COMUNITA’: PITOCCHI Franco (333/1974678)

2°COMUNITA’: IONIO Franco e Rosanna (0766/34866 – 339/6775457);

3°COMUNITA’: SALVI Marcello (338/3128154);

4°COMUNITA’: MIRI Orlando e Sandra (328/6891715);

5°COMUNITA’: INTILI Gianni e Rosa (0766/31811).


Gruppo di Preghiera “Padre Pio”

Nati su sollecitazioni di Padre Pio negli an­ni ’40-’50 i gruppi di preghiera sono stret­tamente collegati al suo ospedale, come sup­porto spirituale della scienza medica.Diffusi in tutta Italia e in vari Stati esteri, i gruppi di preghiera, per volontà dello stes­so Padre Pio, fanno capo alla sua Opera, e specificatamente al Centro Gruppi di Pre­ghiera di San Giovanni Rotondo.Riconosciuti dalla Santa Sede con un re­golare Statuto promulgato nel 1986, sono presieduti dallo stesso Presidente dell’Opera che è vescovo.Impegnati non solo come preghiera nelle loro periodiche riunioni, ma anche nell’atti­vità di apostolato, sono inseriti perfetta­mente nella Chiesa, collaborando a tutte le iniziative delle loro diocesi, e inseriti nella Consulta Nazionale delle Aggregazioni Laicali .

DIRETTIVO:

  1. ASSISTENTE SPIRITUALE:  Mons. Cono Firringa;
  2. ANIMATORE DEL GRUPPO: Michele ZIMOTTI
  3. SITO GRUPPO DI PREGHIERA P. PIO PER APPPROFONDIMENTI  CLICCARE SUL LINK QUI SOTTO:

http://www.padrepioincattedraledicivitavecchia.sitiwebs.

INCONTRI:

  1. OGNI SECONDO GIOVEDI DEL MESE UN’ ORA E MEZZA PRIMA DELLA MESSA (Formazione spiritale-Rosario-S.Messa)
  2. OGNI ULTIMO GIOVEDI UN’ ORA E MEZZA PRIMA DELLA MESSA: ROSARIO MEDITATO-CORONCINA DEL SACRO CUORE DAVANTI A GESU’ SACRAMENTATO SOLENNEMENTE ESPOSTO E SANTA MESSA.

               Gruppo Catechiste di Prima Comunione e Cresima:

 Ilaria CARESSA – Fiorella FOCIANI – Rosanna IONIO – Mariela MARIOTTI  

Catechista referente presso l’ Ufficio Catechistico Diocesano: Ilaria CARESSA


A.S.C.I. Esploratori e Guide d’Italia

Il nostro gruppo pratica scoutismo cattolico a Civitavecchia da decenni. Nel 2013 ha deciso di aderire ad “A.S.C.I. Esploratori e Guide ” in quanto ne condivide i principi ed i metodi (www.esploratorieguideditalia.org).
L’A.S.C.I. – E.G.I. è un associazione cattolica, aderente dal 2010 alla WFIS (World Federation of Indipendent Scouts), che intende seguire la strada tracciata dalle prime associazioni scoutistiche cattoliche d’ Italia (A.S.C.I. ed A.G.I.) la cui eredità è patrimonio comune di tutto lo scoutismo italiano che ne è l’ unico detentore storico e morale (http://www.esploratorieguideditalia.org).
Il gruppo Civitavecchia 1 dal 2010 pratica scoutismo nautico, ritenendo fondamentale avvicinare i ragazzi della nostra splendida città al rapporto col mare, con le sue tradizioni, le sue emozioni e le sue competenze.
Da tale data il Gruppo ha deciso di aggiungere “STELLA MARIS” al proprio nome, in onore alla nostra “Stella Polare” Maria Santissima ed alla collaborazione con il “Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti ed Itineranti” sotto la guida di P. Bruno Ciceri, Direttore dell’Apostolato del Mare Internazionale.
Il gruppo ha sede presso l’ ex caserma Stegher in Via A. da Sangallo, 11 (dietro la caserma dei Carabinieri).

Si divide in quattro branche suddivise per fasce d’età:
COLONIA (Castorini/e) dai 5 ai 7 anni;
BRANCO (Lupetti/e) dagli 8 agli 11 anni;
RIPARTO (Esploratori/Guide) dai 12 ai 15 anni;
CLAN-FUOCO (Rover/Scolte) dai 16 ai 18 anni.
Le attività e le riunioni si svolgono in vari orari il sabato dalle 15.30 alle 19,00 e la domenica dalle 10,15 alle 12,45.

Capi Unità:

Capi Gruppo: W.B. Aurelia Giansanti, A.L.T. Mauro Marani
Assistente Ecclesiastico: Mons. Cono Firringa
Vice Capo Gruppo: W.B. Marco Cozzolino
Capo Unità Colonia: Gaia Catalani
Capi Unità Branco: W.B. Valeria Iacono, W.B. Marco Cozzolino
Capi Unità Riparto: W.B. Alessandra Ciaraulo, Francesco Pio Stillavato
Capi Unità Clan/Fuoco: W.B. Aurelia Giansanti, W.B. Stefano Micheli
A disposizione: W.B. Alessandro Siliani
Contatti: 347 7734987 – 328 1581106 – 347 6724302 – ascicivitavecchia1@gmail.com
Fb: A.S.C.I. Esploratori e Guide d’Italia Gruppo Civitavecchia 1 Stella Maris