fbpx

Categoria: Articoli

Prima domenica di AVVENTO 27 novembre 2022

Andiamo con gioia incontro al Signore! Questo invito , lo annunciamo noi stessi ripetendo il ritornello del salmo responsoriale (il 121) di questa domenica. Andargli incontro con gioia! l’ incontro col Signore dovrebbe essere per ciascuno di noi motivo di gioia, così come siamo felici quando incontriamo un nostro parente o amico che non vediamo da tempo. Nelle letture di questa domenica (che sono dell’ anno A) vengono descritte catastrofi e disastri inimagginabili ma leggendo tra le righe, possiamo applicarle alla nostra quotidianità. Catastrofe e disastro  è la nostra condotta di vita, la quale ci allontana da Dio non permettendoci di pensare a quell’ incontro che con Lui avremo, non solo alla fine della nostra vita, ma quotidianamente. Sarà normale incontrarlo  se, come ci ricorda Paolo nella seconda lettura, vivremo onestamente  come in pieno giorno, lontani cioè da quel buio creato  dalle nostre gelosie, egoismi, maldicenze, arrivismi tutte cose che spengono attorno a noi la luce che ci fa seguire la strada giusta  la quale ci permette di trovare Gesù …sempre…non solo a Natale! Quando Matteo nel Vangelo odierno ( il quale ci accompagnerà durante questo anno liturgico)  racconta quanto disse Gesù ai discepoli (riferendosi chiaramente al giudizio finale), non lo fà per terrorismo psicologico o per impaurirci, ma solo per ricordarci ulteriormente che i disastri quotidiani del nostro vivere ledono la nostra dignità di figli di Dio, offendono la nostra inteligenza e ci allontano dall’ incontrare quel Dio buono e misericordioso che ci salva, raddrizza la nostra strada e ci fa vivere coerentemennte nell’ amore.  Questo è secondo me l’ Avvento! Tempo liturgico spesso poco valutato e  forse vissuto con poco entusiasmo. Un Avvento giornaliero durante il quale possiamo   andare verso  Gesù,  felici e trepidanti  per quell’ incontro che dà senso alla nostra vita ! con la speranza di vivere già in Lui,  quando  l’ incontreremo definitavemente al termine della nostra giornata terrena.  FG

CALENDARIO DICEMBRE 2022

Eccoci giunti all’ ultimo mese dell’ anno.  Ultimo in posizione ma non in importanza. Non è necessario ricordare i tanti momenti importanti che celebreremo durante dicembre…il periodo d’ Avvento, la solennità dell’ Immacolata, il Natale del Signore. Tutte queste importantissime feste saranno precedute da momenti di preparazione ai quali siamo chiamati tutti a partecipare con fede. Giorni e orari li trovate come al solito aprendo la finestra CALENDARIO della pagina principale. Buon cammino!

IL CALENDARIO DEL MESE DI NOVEMBRE

Carissimi, eccoci giunti a novembre, il mese tradizionalmente dedicato a tutti i fedeli Defunti, il quale però, inizia con la Solenità di TUTTI I SANTI. La vita vissuta in completo abbandono a Dio e secondo quelle “beatitudini” che ci vengono proposte in tutte due le celebrazioni (dei Santi e dei defunti) non ci fa pensare alla morte come alla fine di tutto ma, viceversa, all’ inizio di una vita nuova come SANTI… se appunto, avremo vissuto qui sulla terra riconoscendo negli altri il volto di Dio. Nel calendario (cge trovate nell’ apposita finestra del sito) troverete scaditi tutti gli appuntamenti in merito a queste ed altre liturgie.

Accompagnamo con la preghiera i ragazzi che iniziano o continuano il percorso catechetico: anche a loro è affidato il futuro della Chiesa. Anche loro come noi tutti, dobbiamo farci promotori di BEATITUDINE in mezzo ai fratelli!